Marketing Strategico Archive

Vuoi 100.000 € in più al mese grazie a un’americanata?

È davvero possibile incassare velocemente 100.000 € (o anche solo 50.000 €… o anche solo 10.000 €) in più al mese, grazie a una strana e sconosciuta “mossa segreta” in salsa USA che ti dia un vantaggio quasi illegale sulla concorrenza?

La risposta ovviamente è “sì” poiché questa cosa accade ogni giorno laddove nelle mie aziende o in quelle dei miei studenti si applichi un piano di sviluppo finalizzato all’aumento dei risultati.

Di quanto si possono aumentare i risultati? Dipende. Qualunque cifra è contemporaneamente sia possibile che sparata a casaccio se non si basa sui numeri dell’azienda, di bilancio, di personale disponibile ecc…

Ma è pur vero che aumentare i fatturati si può e si deve fare. Ovviamente in un’ottica di mantenere inalterati o addirittura migliorare se non in alcuni casi almeno di peggiorare se non di poco i margini veri e propri.

Questa “mossa segreta” o “Americanata” ha un nome specifico e ben meno poetico e si chiama: Marketing.

E anche vero tornando un attimo indietro come sia sciocco e dannoso se non inutile qualunque “mossa segreta” che aumenti i fatturati danneggiando gli altri parametri di redditività aziendale, soprattutto per una piccola impresa classica italiana.

È quindi molto importante non solo agire, ma agire nella direzione di numeri che contino, che abbiano a che fare con il benessere vero e proprio dell’azienda e soprattutto che siano controllati dall’imprenditore.

La cosa che più mi fa soffrire prima come imprenditore innamorato del proprio Paese e poi come insegnante di marketing e vendita è sentire ancora oggi nominare le mie amate discipline in modo dispregiativo, scherzoso, svilente e spesso relegate in un angolo con il bollino di “americanate”.

Il problema non è tanto il rapporto con le persone ignoranti sull’argomento che parlano per sentito dire, quanto proprio la mia missione è ormai da tempo riuscire a far passare determinati concetti esattamente a quelle persone che più ne avrebbero bisogno: imprenditori e liberi professionisti, cioè coloro che più degli altri sono refrattari a certi argomenti e che invece sono gli UNICI veri beneficiari delle possibilità create dal marketing.

Continua a leggere!

Fare Marketing Oggi: La Guida Definitiva

Fare Marketing OggiFare marketing oggi significa pensare una strategia per posizionarsi sul mercato e successivamente implementarla attraverso gli strumenti a disposizione.

Oggi siamo immersi in una serie di possibilità molto più ampia rispetto a un tempo e cadere in confusione è più semplice che mai.

Proprio per questo motivo voglio mettere a tua disposizione una guida definitiva che ti possa guidare con semplicità nei meandri del marketing anche se non sei un esperto.

Continua a leggere!

Come avere Successo Immediato con una campagna Marketing nel piccolo entroterra in Italia

provinciaMolti imprenditori quando vengono sottoposti a concetti di marketing per potenziare la propria acquisizione clienti e le proprie vendite storcono il naso.

Certamente l’ignoranza e la ritrosia al cambiamento sono un problema, non c’è dubbio ma è necessario spezzare “un’arancia” a favore degli imprenditori.

I problemi VERI con i quali si confronta un imprenditore quando parliamo di marketing sono essenzialmente due:



IL PRIMO: La Fuffa. E’ molto facile incappare in cazzari che promuovono marketing basato sul nulla e colmo di supercazzole per darsi un tono come futurista, viral, guerrilla, tribal e stronzate varie. Giustamente l’imprenditore medio sarà pure ignorante ma scemo scemo non è e non ci casca.

IL SECONDO: Il dilettantismo. E’ sempre più facile da quando ho iniziato a rendere sempre più popolari in Italia concetti legati al marketing professionale e in particolare legati a tutto ciò che è “a risposta diretta” incappare in dilettanti che si rivendono sotto forma di servizio ciò che in realtà non conoscono.

 La distinzione tra dilettante e professionista esperto non è tanto nella quantità della conoscenza.

Nemmeno io so “tutto” ma mi limito a informarmi correttamente quando mi mancano dei dati.

Il dilettante è colui che stiracchia la verità, i dati e l’etica pur di chiudere un contratto e prendere i soldini. Il risultato del cliente per lui è meno importante del suo risultato di incasso personale.

Il professionista invece dice sempre la verità al cliente, anche quando questo comporta il dover rimandare un ordine o addirittura non concluderlo affatto.

Quindi la differenza reale tra un dilettante e un professionista risiede essenzialmente nell’onestà.

Continua a leggere!

I Segreti del Successo di Frank Merenda e Jay Abraham

UNA BREVE PANORAMICA DELLA FILOSOFIA DI JAY ABRAHAM & FRANK MERENDA E DELLE STRATEGIE PER CREARE MAGGIOR SUCCESSO, GUADAGNO E RICCHEZZA

Schermata 2016-04-11 alle 20.30.32Ho una filosofia di vita molto semplice. Non bisogna rubare a sé stessi. Se avete intenzione di dedicare la vostra vita a un’impresa, a creare ricchezza, alla sicurezza e al benessere finanziario della vostra famiglia… e se altre persone -il vostro personale, la vostra squadra, i vostri dipendenti, i vostri fornitori -hanno intenzione di impegnare la loro vita per voi, ottenere maggiori e migliori risultati è qualcosa che dovete a voi stessi e a tutti gli altri. Non dovreste mai accettare una frazione del profitto quando, con lo stesso o minor sforzo, con le stesse o con meno persone, nello stesso o minor tempo, con lo stesso capitale o inferiore, allo stesso o minore costo di opportunità, siete in grado ottenere molto di più, già da oggi e in maniera continuativa.

Jay L. Abraham

Continua a leggere!